Navigazione veloce

Accessibilità

open_door_free_access

L ‘articolo 53  del codice dell’Amministrazione digitale (che tratta dei siti web) stabilisce che:

  • le PA centrali realizzino siti istituzionali che rispettano i principi di accessibilità, nonchè di elevata usabilità e reperibilità, anche da parte delle persone disabili, completezza di informazione, chiarezza di linguaggio, affidabilità, semplicità dì consultazione, qualità, omogeneità ed interoperabilità.
  • Lo Stato promuova intese ed azioni comuni con le Regioni e le Autonomie locali, affinchè anch’esse realizzino siti istituzionali con le caratteristiche di cui sopra.

Il nostro desiderio è quello di rendere il sito usabile e accessibile al maggior numero di persone possibile.
Consapevoli della necessità di continue verifiche tecniche e “umane” per raggiungere e mantenere nel tempo questa aspirazione, chiediamo a tutti i visitatori di segnalaci eventuali problemi all’indirizzo mail VEIC85800B@istruzione.it

Stiamo imparando a mettere la massima cura, supportati dal team di Porte Aperte sul Web, affinché  struttura, funzionalità, contenuti e grafica rispettino i  22 requisiti definiti nel DM 8 luglio 2005, allegato A – attuazione della Legge “Stanca”, numero 4 del 2004.

Il codice usato è standard XHTML 1.0 Strict così come richiesto dal requisito 1 della Legge 4/2004.

Obiettivi accessibilità 2016

Obiettivi accessibilità 2015